Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La possibilità di rivedere Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Milan, prende sempre più piede di giorno in giorno. L’emergenza infortuni e il cambio modulo varato da Gennaro Gattuso, sta favorendo tale situazione.

La volontà del bomber svedese è chiara: vuole tornare al Milan. Ovviamente l’operazione non è così immediata, e non solo perché di mezzo c’è Mino Raiola. Il noto agente ha comunque buoni rapporti con il nuovo management rossonero, ed è stato anche a Milano in questi giorni (ufficialmente per seguire da vicino l’infortunio di Bonaventura) ma certamente ci sarà stato anche un incontro con Leonardo. Oggi i colleghi di calcioefinanza.it segnalano che la holding di Ibrahimovic ha sede a Milano: la “Cirooo SRL”, è la società costituita nel maggio del 2016 di cui Ibrahimovic è il principale socio con il 58% e che vede nell’azionariato alcuni suoi compagni del PSG (Marco Verratti, Salvatore Sirigue e Maxwell) tutti con quote paritetiche del 14%.

Calciomercato Milan, sogno Ibrahimovic: la holding e la voglia di tornare in Italia

Da statuto Cirooo SRL ha per oggetto le seguenti attività: “acquistare e vendere, detenere a qualsiasi titolo, gestire partecipazioni in società e/o enti collettivi di ogni tipo, e, comunque, compiere qualunque altra attività tipica di una società “holding” di gruppo (non rivolta al pubblico)”. La sede della holding di Zlatan Ibrahimovic è in Via della Spiga 1, Milano. La società è andata in attivo negli ultimi due anni, riportano i colleghi di calcioefinanza.

Il Milan ha necessità di rinforzare, tra gli altri, anche il pacchetto offensivo. Il modulo a due punte varato da Gattuso nelle ultime settimane, ha bisogno di almeno tre attaccanti puri in rosa: soltanto Patrick Cutrone e Gonzalo Higuain non possono bastare, soprattutto se la squadra dovesse andare avanti in Europa League. A prescindere da questo, l’obiettivo quarto posto in Serie A a fine stagione è imprescindibile per il progetto della nuova proprietà Elliott.

Per tutte le news di calciomercato Milan,CLICCA QUI

La prossima stagione il Milan deve giocare la Champions League: obbligatoriamente. Per farlo vuole affidarsi all’esperienza e alla personalità di Zlatan Ibrahimovic, al quale ad oggi sarebbe stato proposto un contratto di 6 mesi per circa 3 milioni di euro. Da valutare se potranno essere inserite opzioni per un rinnovo automatico di un altro anno. Un’operazione super low-cost (visto che il cartellino verrebbe acquistato a parametro zero) che il Milan non vuole lasciarsi sfuggire.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it