UEFA President Aleksander Ceferin
UEFA President Aleksander Ceferin (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi Marco Fassone ha parlato di Yonghong Li nel corso dell’intervista rilasciata a Il Sole 24 Ore. Sempre in giornata sono emerse dichiarazioni anche da Aleksander Ceferin, presidente dell’UEFA.

La figura misteriosa del cinese che è salito alla presidenza del uefadopo la gestione trentennale di Berlusconi ha molti lati oscuri. Questo il pensiero del numero uno della federcalcio europea: “Ci sono autorità che stanno indagando sulla vicenda. Non voglio interferire. Penso che ci debbano essere soluzioni politiche. Tutti sapevamo che c’era un problema ma non toccava a me andare in profondità. Altrimenti non ci sarebbe bisogno di autorità indipendenti”.

Rimani aggiornato su tutte le News MilanCLICCA QUI

Intanto oggi il Milan ha presenziato all’udienza della Camera Giudicante dell’UEFA a Nyon: era presente l’intero stato maggiore del club rossonero, compresi i rappresentanti della proprietà Elliott Management ed il co-proprietario Gordon Singer. Il Milan attende la sanzione che verrà comminata dalla Uefa per capire quali strategie attuare nel calciomercato di gennaio: degli interventi per rinforzare la rosa sono obbligatori, soprattutto dopo i tantissimi infortuni accorsi.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it