andre silva portogallo polonia nations league
André Silva festeggia in Portogallo-Polonia (©Getty Images)

Questa potrebbe essere la stagione del riscatto per André Silva, attaccante che al Milan aveva faticato e ora sta trovando maggiore continuità. Il trasferimento al Siviglia gli ha fatto bene, pare.

7 gol e un assist con la squadra andalusa in 15 presenze tra Liga, Supercoppa Spagnola ed Europa League. L’ex numero 9 del Milan sta giocando di più e ciò favorisce la sua crescita. Ovviamente l’annata è ancora lunga e dunque è presto per dire se possa essere considerato rilanciato a tutti gli effetti. Serve costanza di rendimento e di gol. Nelle ultime quattro gare di campionato giocatore è rimasto a secco, però ha segnato stasera in Portogallo-Polonia 1-1 di Nations League.

Andrè Silva, bravo nell’anticipare di testa il marcatore sul primo palo e deviare in rete su un calcio d’angolo, aveva portato in vantaggio il Portogallo. Ci ha pensato Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli a ristabilire il risultato di parità su rigore. Match comunque ininfluente, visto che la nazionale lusitana era ormai qualificata come prima del girone mentre quella la Polonia retrocede in B.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it