Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Zlatan Ibrahimovic e il Milan vanno dritti verso il sì. E ogni giorno potrebbe essere quello buono per confermare il clamoroso matrimonio in vista di gennaio.

Le parti del resto sono in costante contatto. Nonostante l’attaccante non sia l’assoluta novità di un Diavolo iper-acciaccato, dopo Lucas Paquetá quella per lo svedese è la prima vera trattativa intavolata in vista della sessione invernale.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Ibrahimovic aspetta solo una telefonata

La pista è caldissima. Anche perché ieri, come racconta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, le parti sono rimaste in contatto ed ora è in arrivo l’accelerata decisiva. Il tutto ovviamente dipende dal verdetto UEFA dopo l’incontro di Nyon, ma Zlatan attende una chiamata da Leonardo ed emerge un aspetto che può fare ulteriormente la differenza: ossia l’ok del gigante scandinavo ad un contratto anche di soli sei mesi.

Chi pure ha indirizzato molto il 37enne per il ritorno nel capoluogo lombardo è stata proprio la moglie dell’attaccante, Helena. La donna, di 11 anni più grande, è stata in realtà la prima a spingere per l’Italia: nella sua graduatoria, infatti, Milano viene prima di Parigi e dei 600 metri quadrati di alloggio nell’esclusivo quartiere del XVI arrondissement. E neppure la prima dimora scelta dopo il trasloco, una villa affiancata a quella di Sarkozy e Celine Dion, l’avrebbe soddisfatta. Quindi tutti vanno verso un unica e sola direzione: il ritorno in rossonero di Ibra. Sullo sfondo – si legge – resta comunque anche Alexandre Pato, con una strada però più tortuosa e complicata. Anche lui tornerebbe volentieri, ma la clausola di 25 milioni che lo lega al Tianjin mal si sposa con le esigenze di bilancio rossonere in ottica Uefa.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it