Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Avanti tutta per Zlatan Ibrahimovic. Il Milan non molla, ed è molto vicino al grande obiettivo. Ormai la scelta per il terzo attaccante è ricaduta sullo svedese, e solo l’UEFA potrebbe interrompere una trattativa che procede tanto spedita e con entrambe le parti vogliose di ritrovarsi.

Se tutto andrà come dovrebbe, sarà quindi il 37enne il rinforzo offensivo per Gennaro Gattuso nel suo nuovo 4-4-2. Un’arma letale da affiancare a Gonzalo Higuain, oppure una riserva di estremo lusso per far rifiatare Patrick Cutrone. Quel che certo è che Ibra porterebbe una qualità che al Diavolo è sembrata un po’ mancare finora: il carisma.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, per Ibrahimovic dipende dall’UEFA

Nel frattempo c’è l’accordo tra le parti. Come infatti racconta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Leonardo ha trovato in Mino Raiola la disponibilità della controparte ad accettare un contratto di soli sei mesi. Lo stipendio garantito è però di tre milioni di euro netti, lontano da quello dei tempi d’oro ma sempre di più di quanto percepito a Los Angeles: ossia un milione e mezzo più sponsor personali. In ogni caso quella rossonera è l’offerta più altra tra «le tante squadre europee interessate». E Milano esercita un fascino diverso su tutta la famiglia Ibrahimovic, al contrario di altre città.

La vera limitazione potrebbe essere appunto arrivare il Fair play finanziario, nel caso arrivassero una serie di ristrettezze economiche da Nyon dopo l’incontro degli ultimi giorni. Il problema non sarebbe nemmeno l’operazione in sé, del tutto low cost, ma più che altro subentrerebbe poi l’esigenza della società di rinforzare anche e principalmente altri ruoli della squadra. Tuttavia, i buoni rapporti che intercorrono tra l’agente e la nuova società permettono di vivere in serenità queste settimane di attesa. Il gigante scandinavo però ha ormai deciso: prima di chiudere la carriera nella sua Malmo, passerà per un’ultimissima volta nel capoluogo lombardo. Un grande epilogo, nonché la sfida finale di un meraviglioso percorso che è già storia.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it