Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Nella sua testa c’è solo la Lazio, la sfida per il quarto posto che oggi il suo Milan affronterà nella ricerca di una piccola impresa, viste le tante assenze.

Ma Gennaro Gattuso non può fare a meno di parlare di quello che è forse l’argomento principe delle ultime settimane: il possibile ritorno a Milanello di Zlatan Ibrahimovic, attaccante che Rino conosce molto bene e che non passerebbe inosservato affatto.

Per leggere la conferenza di Gattuso CLICCA QUI

News Milan, Gattuso aspetta Ibra e pensa alla Lazio

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, mister Gattuso non ha nascosto il suo pensiero sul possibile ingaggio a gennaio di Ibrahimovic. La sua conferenza stampa di ieri ha rivelato molto di quelle che potrebbero essere le sue strategie con lo svedese a disposizione: “Non avevo bisogno delle sue parole per capire che il Milan è un club ancora molto attraente. Chi deve venire qua è sempre contento e gasato nell’accettare una maglia così gloriosa”. Un piccolo indizio sul fatto che Ibra sia davvero tentato di dire sì alla proposta di Leonardo e compagnia?

L’affare non è ancora chiuso, ma Gattuso ne parla come una possibilità concreta: “E’ stato un mio compagno e abbiamo un bel rapporto, anche se tante volte in campo ci “prendevamo” perché abbiamo entrambi caratteri forti. Ma avercene, giocatori così. Siete proprio sicuri che sia Ibra a proporsi? Forse no. Forse è stato cercato e ci sta pensando, infatti non è sicuro che arrivi al 100%. La cosa più importante, la dote migliore che deve avere chi fa un cambiamento così importante è capire che siamo un club e una squadra in costruzione, e chi arriva qua deve dare una mano anche a livello di mentalità. Un giocatore forte deve entrare con questa ottica. Io da Sion volevo andarmene dopo tre giorni, perché ero abituato a un altro mondo. Ma mi sono immedesimato, ho abbassato le pretese e le voce. Se vieni qua in questo momento devi mettere a disposizione tutte le caratteristiche che ha un campione”.

Tornando a bomba su Lazio-Milan di oggi pomeriggio, Gattuso ha mostrato ottimismo nonostante i tanti assenti: “È da un po’ di tempo che non vedevo lavorare la squadra in maniera così viva, mi è piaciuto molto lo spirito degli ultimi giorni a Milanello. La squadra è cresciuta moltissimo, sono convinto che faremo una grandissima partita”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it