Gennaro Gattuso Patrick Cutrone
Gennaro Gattuso abbraccia Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’obiettivo del Milan per la 14.a giornata di Serie A è il solito: vincere e muovere la classifica verso l’alto, visto che i rossoneri sono in piena corsa per la zona Champions League.

Di fronte però i rossoneri si trovano la compagine forse più in forma del momento, la rivelazione Parma che ha ottenuto risultati sorprendenti anche contro avversarie di alto rango; basta pensare che l’Inter è caduta a metà settembre in casa sotto i colpi dei ducali. Servirà dunque un Milan attento, concentrato e motivato, sia dal punto di vista tattico che da quello razionale.

Per tutte le statistiche stagionali del Milan CLICCA QUI

Milan-Parma, le probabili formazioni del match

Oggi la Gazzetta dello Sport ha pubblicato le possibili formazioni con cui Milan e Parma scenderanno in campo dal 1′ minuto. I rossoneri dovrebbero tornare al modulo classico, il 4-3-3 che tanto bene ha portato durante l’esperienza di Gennaro Gattuso in panchina. Nonostante le tante assenza in difesa, si tornerà alla linea a quattro: l’inedito sarà Abate schierato come centrale accanto a Zapata, con Calabria e Rodriguez terzini.

A centrocampo spazio per il meritevole ex di turno José Mauri, che dopo la buona prova contro il Dudelange giocherà anche oggi sfidando il Parma e completando la mediana con Kessié e Bakayoko, quest’ultimo recuperato dopo i problemi al piede. Infine attacco praticamente certo formato dal tridente Suso-Cutrone-Calhanoglu.

Risponde il Parma con un modulo praticamente a specchio: D’Aversa punterà sul 4-3-3 senza sorprese dell’ultima ora. Spazio all’ex interista Jonathan Biabiany nel trio offensivo completato da Inglese e Gervinho.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it