Andreas Christensen e Jamie Vardy (©Getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Difficile pensare che il Milan, nella prossima sessione di mercato invernale, non intervenga per curare i difetti e le mancanze difensive.

La squadra di Gennaro Gattuso al momento è in piena emergenza, visto che ben tre centrali su cinque disponibili in rosa sono infortunati. Negli ultimi turni il tecnico del Milan è dovuto forzatamente ricorrere ad esperimenti, come la linea a tre totalmente inedita vista sul campo della Lazio, o la recente coppia centrale formata dall’adattato Abate ed il veterano Zapata. Detto questo il club cercherà almeno un difensore centrale in più per gennaio.

Tutti gli obiettivi di mercato del Milan: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, si allontana il colpo Christensen

Uno dei giocatori che potrebbe far comodo al Milan per quanto riguarda la linea difensiva è il giovane stopper danese Andreas Christensen. Il calciatore scandinavo classe ’96 ha giocato molto poco sinora nelle fila del Chelsea e secondo alcune notizie di radiomercato internazionali il club inglese sarebbe pronto a sacrificare il 22enne difensore già a gennaio, almeno per dargli la possibilità di giocare con continuità.

Maurizio Sarri, attuale tecnico del Chelsea, non lo considera utile alla causa e dunque Christensen può diventare un vero e proprio uomo-mercato a gennaio. Ma secondo il tabloid inglese Express.co.uk sembra difficile poter vedere il danese presto in maglia rossonera; il Milan sarebbe pronto ad ingaggiare Christensen, ma il Chelsea preferirebbe cederlo in prestito ad un club che può farlo maturare in fretta e riportarlo poi a Londra in estate.

Tale squadra potrebbe essere il Borussia Mönchengladbach, compagine tedesca che conosce in realtà molto bene le potenzialità del talento nativo di Allerod: infatti Christensen da giovanissimo giocò in Germania in prestito biennale, dal 2015 al 2017, prima di essere reintegrato nel Chelsea sotto l’egida di Antonio Conte. Il Milan dunque pare essere diventato una sorta di scelta secondaria per il danese, che a gennaio potrebbe dunque ritornare in Bundesliga, almeno temporaneamente.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it