Cesc Fabregas Calciomercato Milan
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un difensore, un centrocampista e un attaccante. Tutto confermato: UEFA permettendo, sono questi gli obiettivi del Milan in vista dei gennaio.

Ieri è arrivata la conferma velata anche di Paolo Maldini in diretta tv. Interrogato in merito dopo il prezioso successo in chiave Champions, il dirigente rossonero ne ha parlato così: Vogliamo fare di tutto per chiudere tra le prime quattro. Abbiamo delle idee su quello che c’è da fare, ma ci sono pure alcuni paletti che non ci permettono di effettuare determinati investimenti. Intanto, crediamo nella squadra e nell’allenatore. Poi, quello che potremo lo faremo certamente”. 

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, serve lo sconto per Fabregas

Zlatan Ibrahimovic Cesc Fabregas, il Diavolo prova a piazzare soprattutto questo doppio colpo internazionale con l’avvento del 2019. Scenario – secondo La Gazzetta dello Sport – possibile e percorribile poiché entrambi potrebbero rientrare nei parametri consentiti dalla UEFA. Se infatti lo svedese dovesse trovare l’intera con i Los Angeles Galaxy, e il Chelsea dovesse ridurre le pretese per cedere subito il centrocampista in scadenza a giugno, l’affare si può fare. Altrimenti al momento sono fuori portata i 12 milioni richiesti Roman Abramovic, anche se in questi giorni – anticipa il quotidiano – potrebbero arrivare novità importanti in merito. Sullo sfondo resta Stefano Sensi del Sassuolo come potenziale piano B oppure, come sottolinea parallelamente il Corriere dello Sport, Denis Suarez rilanciato nelle ultime ore proprio dalla Spagna.

Per quanto riguarda invece il reparto difensivo, il nome in pole position resta quello di Andreas Christensen. Il danese, finito ai margini con Maurizio Sarri, potrebbe arrivare in Italia con un prestito secco che metterebbe tutti d’accordo. Gary Cahill, sempre da Stamford Bridge, resta un’alternativa per il Dt Leonardo. E in piedi ci sarebbe sempre la clamorosa pista rossonera per Diego Godín, il quale, secondo il CorSport, potrebbe salutare l’Atlético Madrid addirittura già a gennaio. Al momento, invece, sembrerebbero in calo le quotazioni per il brasiliano Rodrigo Caio del São Paulo.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it