CALCIOMERCATO MILAN – Le strade del Milan e di Zlatan Ibrahimovic a breve dovrebbero incrociarsi di nuovo. Ne è sicuro Carlo Pellegatti, che di recente ha parlato di contratto già firmato dallo svedese di un anno e mezzo.

Il noto giornalista, tramite il proprio canale YouTube, ha fornito ulteriori dettagli della trattativa. Domani i rossoneri apriranno la campagna abbonamenti per il girone di ritorno di Serie A. Può essere un ulteriore segnale per l’arrivo di Ibra: “Domani il Milan riapre la campagna abbonamenti per il ritorno. Un’iniziativa che ci fa pensare: non era mai successo nel passato del club. Secondo me, testimonial silente, sarà proprio Zlatan Ibrahimovic. La notizia della riapertura mi fa pensare che il Milan pensa ad un grande nome per spingere gli abbonati a venire a San Siro“.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Calciomercato Milan, Pellegatti: “Ecco quando debutterà Ibrahimovic”

Pellegatti ha spiegato che Lucas Paquetà arriverà a Milano entro metà dicembre per visitare la città e fare le visite. Poi tornerà in Italia ad inizio gennaio per iniziare la sua avventura. Ecco invece quando potrebbe debuttare Ibrahimovic: “Il 12 gennaio potrebbe essere il giorno del secondo debutto di Ibrahimovic. Nessuno mi può convincere del contrario. L’ha fatto capire Gattuso già un mese fa, non è stato ufficializzando ma il suo rientro è assodato“.

(Per tutte le notizie di calciomercato MilanCLICCA QUI!)

Secondo il giornalista Elliott Management Corporation vuole fare un grande calciomercato a gennaio. Questo anche grazie alla squadra di Gennaro Gattuso, che sta lottando concretamente per il quarto posto in classifica. Le parole di Pellegatti: “Sarà l’uomo giusto per dare un impulso alla campagna abbonamenti. La società è spinta a fare un grande calciomercato grazie ai ragazzi di Gattuso, ora quarti in classifica. Attendiamo solo il benedetto annuncio, forse dopo la sentenza UEFA, che però dovrebbe arrivare dopo metà dicembre. Sarà Zlatan il manifesto immaginario della nuova campagna abbonamenti. Abbiamo già la pelle d’oca“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it