lucas paqueta
Lucas Paquetà (©Getty Images)

MILAN NEWS – Da un palco offensivo già importante a uno strapotere totale. Con l’avvento del 2019, è questo lo scenario che si concretizzerà in casa Milan. Perché a un campione come Gonzalo Higuain, un talento come Patrick Cutrone e un fantasista puro come Suso, ora si aggiungeranno anche due giocatori di assoluto livello: Lucas Paquetá e Zlatan Ibrahimovic.

Veterani del gol e talenti in rampa di lancio: come sottolinea La Gazzetta dello Sport, un mix assolutamente interessante. Il Pipita per età si avvicina più a Ibra, mentre il brasiliano e il baby bomber rossonero sono divisi appena da 4 mesi. Il centravanti di Como avrà il compito di rubare tutti i segreti da due mostri sacri del ruolo e farne tesoro, mentre al talento carioca sarà chiesto di portare fantasia e di spaccare le difese avversarie partendo da più indietro. Poi toccherà a Gennaro Gattuso decidere come battezzarlo in rossonero: se renderlo più un Giacomo Bonaventura in mediana, o un Hakan Calhanoglu nel tridente offensivo.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Nel 4-3-3 – sottolinea il quotidiano – sarebbe il partner ideale di Frank Kessié e Tiémoué Bakayoko nella linea di supporto alle bocche da fuoco, ma la predilezione del tandem roccioso per il centrocampo a due − certificata da Rino dopo Milan-Parma − potrebbe avanzare il raggio d’azione del brasiliano. Quindi mezzapunta in un 4-2-3-1, per esempio. Più limitate, invece, le possibilità di collocazione dell’attaccante svedese. Col passare degli anni ha infatti accentuato sempre più, e giustamente, la tendenza ad agire da terminale offensivo, quindi difficilmente calpesterà zone del campo più distanti a quel raggio d’azione. Il che significa che sarà perenne ballottaggio con Patrick Cutrone per affiancare Higuain. Il 20enne ha già mandato un messaggio chiaro: la strada non sarà per niente spianata.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it