stefano sensi calciomercato milan
Stefano Sensi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tra i possibili nuovi acquisti in casa Milan per la sessione invernale 2019 si è fatto spesso anche il nome di Stefano Sensi.

Il giovane centrocampista italiano del Sassuolo, entrato da poco nel giro della Nazionale maggiore, sta facendo letteralmente impazzire sia la sua squadra di club, sia le big del calcio italiano che si sono messe tutte sulle sue tracce per cercare di accaparrarsi le prestazioni di questo talento, da molti accostato a Marco Verratti per qualità e caratteristiche tecnico-fisiche.

Per gli obiettivi di mercato del Milan CLICCA QUI

Calciomercato Milan, confermate le voci sulla pista Sensi

Al Milan Sensi piace e non poco: il club rossonero è da sempre molto attratto dai talenti italiani, sia quelli che fuoriescono dal proprio vivaio (vedi Cutrone o Donnarumma) sia i giovani prospetti che si fanno notare altrove e sembrano pronti già al salto di qualità. Il classe ’96 del Sassuolo potrebbe essere utile ai rossoneri sia come alternativa dell’infortunato Giacomo Bonaventura, dunque schierato da intermedio di centrocampo, sia come regista davanti alla difesa in alternativa a Lucas Biglia.

Sensi però difficilmente si muoverà nella sessione di mercato di gennaio 2019; il calciatore scuola Cesena infatti è considerato intoccabile dal Sassuolo, che a detta del proprio presidente Giorgio Squinzi non ha alcun bisogno di cedere giocatori visto che vanta un bilancio assolutamente solido e regolare. Se ne riparlerà soltanto a giugno prossimo, quando scatterà la sessione estiva e Sensi potrebbe prendere in considerazione l’idea di un salto di qualità di carriera, passando da un club di provincia come il Sassuolo ad uno con prospettive più altolocate come il Milan, a meno di inserimenti di altri top-club nella trattativa.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it