Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La trattativa per il ritorno di Zlatan Ibrahimovic a Milanello ha subito una frenata. Se fino a qualche giorno fa sembrava procedere spedita verso un lieto epilogo, adesso lo scenario sembra cambiato.

La Gazzetta dello Sport spiega che l’affare non è ancora definitivamente saltato, rimane possibile. Tuttavia, pare che in casa Milan ci si interroghi sull’eventualità che lo svedese possa frenare la crescita di un giovane come Patrick Cutrone. Inoltre rallenterebbe il progetto sui giovani che la società ha in mente. In via Aldo Rossi si stanno facendo diverse riflessioni.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, il punto su Ibrahimovic

La Gazzetta dello Sport spiega anche che, a due-tre settimane dal verdetto UEFA, il Milan intende muoversi sul mercato a fari spenti per non destare l’attenzione di Nyon. Per ingaggiare Ibrahimovic non servono spese folli, però la dirigenza vuole essere prudente dopo aver già preso Lucas Paquetà per 35 milioni di euro più bonus.

Il quotidiano sportivo nazionale ha rivelato che anche in Zlatan non ci sarebbe la piena convinzione di tornare in Italia. Lui e la famiglia si troverebbero bene a vivere in California. Inoltre il contratto con i Los Angeles Galaxy scade nel 2019 e la società può aumentargli l’attuale ingaggio. Ibrahimovic è testimonial della campagna abbonamenti della prossima stagione. L’entourage del giocatore rimane possibilista sul trasferimento e non conferma riavvicinamenti con la franchigia della MLS, però è probabile che il Milan non si muoverà prima della sentenza UEFA.

E pare che Ivan Gazidis, nuovo amministratore delegato rossonero, non sia affatto convinto di ingaggiare un calciatore di 37 anni. La filosofia del manager sudafricano nell’Arsenal è sempre stata legata all’acquisto di rinforzi under 30, salvo poche eccezioni. Bisognerà vedere cosa uscirà fuori dai colloqui con Leonardo, Maldini e Gattuso in queste settimane. Senza dimenticare che la volontà di Ibrahimovic è determinante e che i Los Angeles Galaxy faranno di tutti per tenerselo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it