Ivan Gazidis
Ivan Gazidis (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ivan Gazidis traccia subito la nuova linea in casa Milan. Così dopo aver frenato la trattativa per Zlatan Ibrahimovic, il neo Ad rossonero vuole adottare anche una nuova regola per il mercato del Diavolo: sì agli under 30, no a chi supera questa soglia.

Lo riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, sottolineando come il 32enne Cesc Fabregas di fatto non rientrerebbe qualora fosse accettata la filosofia del dirigente sudafricano. Così oltre alla politica giovanile di Elliott Management Corporation per profili futuribili, ora potrebbe essere posto un limite virtuale alla carta d’identità dei nuovi acquisti.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Gazidis boccia Cesc Fabregas?

Rientrerebbe invece in questo discorso Denis Suarez, centrocampista spagnolo finito ai margini al Barcellona anche con Ernesto Valverde in panchina. Ma bisognerà vedere se questa diktat verrà applicato sin da subito o più verosimilmente dalla prossima estate, perché al momento più nella lista della società supererebbero il tetto fissato. Oltre al regista del Chelsea, il cui ostacolo è sempre la richiesta del Chelsea di 10 milioni di euro, ci sono infatti anche altri profili come il 31enne Mehdi Benatia e il 32enne Gary Cahill per la difesa. Ecco perché il discorso potrebbe essere rinviato a giugno, magari con una qualificazione in Champions League e con uno scenario economicamente anche molto più chiaro e ordinato.

Un difensore, un centrocampista e un attaccante. Intanto, sono questi gli obiettivi societari per gennaio in ottica quarto posto. Un sostituto dello sfortunatissimo Mattia Caldara, un’alternativa al lungodegente Lucas Biglia e un attaccante che faccia rifiatare Gonzalo Higuain o Patrick Cutrone nel nuovo 4-4-2 di Gennaro Gattuso. Al posto di Giacomo Bonventura, invece c’è già Lucas Paquetá. Come sottolinea il quotidiano, il centrocampista partirà oggi con la famiglia da Rio de Janeiro e sarà atteso domani in tribuna per Milan-Torino e un primo approccio col mister e con la squadra. Lui sì che rientrerebbe nella politica di Gazidis: il futuro è tutto suo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it