nikola kalinic atletico madrid
Nikola Kalinic (©Getty Images)

Nikola Kalinic si è finalmente sbloccato con la maglia dell’Atletico Madrid. Dopo 10 partite consecutive a secco, l’attaccante croato ha segnato 2 gol nelle ultime 2 sfide disputate dalla squadra di Diego Simeone.

Mercoledì l’ex numero 7 del Milan è andato in rete nella vittoria per 4-0 contro il modesto Sant Andreu in Copa del Rey. Ieri sera il 30enne centravanti ha trovato il gol anche nella Liga. Kalinic è stato tra i marcatori dei Colchoneros nel successo per 3-0 in casa contro l’Alaves. All’Estadio Metropolitano è stato schierato da titolare al fianco di Antoine Griezmann ed è stato proprio lui a sbloccare il risultato. Su assist dalla destra di Santiago Arias ha impattato il pallone col corpo battendo il portiere avversario.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Atletico Madrid, Simeone ritrova Kalinic

Kalinic è riuscito a sbloccarsi e all’Atletico Madrid ne sono felici. Tante le critiche piovute sulla punta croata per le sue prestazioni senza gol nelle passate settimane. Si era anche parlato di una possibile cessione già a gennaio. Questi gol potrebbero rappresentare la svolta per l’ex Milan, un nuovo inizio per dimostrare che i Colchoneros hanno fatto bene ad investire su di lui. Circa 15 milioni di euro spesi per portarlo in Spagna, dopo un’annata negativa in maglia rossonera. Adesso per Nikola sarà importante avere continuità di rendimento.

Simeone al termine del match vinto contro l’Alaves ha dichiarato quanto segue su Kalinic: «Viene da un anno molto difficile, cerca il suo posto nella squadra, non ho compromessi con nessuno e mi lascio trasportare dalle sensazioni che esprimono i giocatori. Stiamo recuperando un ragazzo di cui abbiamo bisogno». Il Cholo ha grande fiducia nel calciatore e spera di averlo al 100% in questa stagione nel quale l’obiettivo è vincere la Champion League, visto che la finale si gioca proprio all’Estadio Metropolitano.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it