Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan non va oltre lo 0-0 a San Siro, così i giudizi negativi questa volta cadono tutti sul fronte offensivo. Come infatti si legge su La Gazzetta dello Sport di oggi, i bocciati sono tutti dalla metà campo in su.

E’ invece tra i pali il voto più alto. Perché con le due strepitose parate di ieri, Gianluigi Donnarumma guadagna un meritatissimo 8 in pagella salvando la squadra da una debacle dolorosa. Promosso l’intero reparto arretrato: 6 per Davide Calabria e Ricardo Rodriguez che coprono bene anche se non incidono a dovere in avanti, 6.5 per Ignazio Abate e 7 per Cristian Zapata. Sufficienza in mediana per il duo Frank KessiéTiémoué Bakayoko, mentre non convincono Suso e Hakan Calhanoglu: 5.5 per lo spagnolo palesemente sotto i suoi soliti standard, 5 per il turco che non incide sul gioco e viene spesso travolto sulla sua corsia.

Per restare aggiornato sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Tuttavia, è Gonzalo Higuain il peggiore per il quotidiano oggi in edicola: voto 5 per lui, tradito dalla smania di tornare al goal. Non si salva nemmeno Patrick Cutrone, a cui anche va una mediocrità soprattutto per il clamoroso errore a distanza davvero ravvicinata. 6.5 invece per il subentrante Samuel Castillejo che porta freschezza e percussioni su sull’out mancino. Proprio per questo Gennaro Gattuso non va oltre il 6: secondo la rosea, col senno del poi, avrebbe potuto togliere prima quel Calhanoglu versione fantasma.

 

Redazione MilanLive.it