Alexandre Pato
Alexandre Pato (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Niente da fare, si ricomincia. Nonostante il pressing, non sarà Fabio Quagliarella il rinforzo offensivo del Milan: l’attaccante napoletano, piuttosto, alla fine ha deciso di rinnovare con la Sampdoria fino al 2020 con un ingaggio da 1.4 milioni di euro.

Leonardo è chiamato a ridisegnare ancora una volta i suoi piani, facendo fronte non solo dei limiti già notoriamente noti ma ora anche dei paletti imposti dalla UEFA. Così riparte da zero, a caccia di un profilo low-cost capace di far rifiatare efficacemente Gonzalo Higuain e Patrick Cutrone nell’attacco a due di Gennaro Gattuso.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, ecco la nuova strategia per Pato

L’ultima idea – nonché pista finale come riferisce La Gazzetta dello Sport – è l’ex Alexandre Pato. Preso in considerazione già di recente per poi essere surclassato da Ibra, l’attaccante brasiliano ritorna tra i piani del Diavolo come soluzione ultima. Come sottolinea il quotidiano, il feeling tra le parti non si è mai spenti e i rapporti con l’attuale Dt brasiliano restano ottimi. La collocazione tattica nemmeno sarebbe un problema, poiché potrebbe affiancare Higuain come faceva un tempo con Ibrahimovic. Anche la carta di identità gioca a suo favore: ha ancora 29, e tra l’altro ha superato da tempo i problemi fisici che lo avevano bloccato nelle ultime stagioni milanesi.

L’unico problema per il talento paranaense, reduce da 36 goal in 59 partite, è l’attuale contratto. Da una parte vige infatti una clausola rescissoria da 25 milioni di euro, dall’altra pesa anche il ricco contratto da 9 milioni fino al dicembre 2019: cifre che andrebbero chiaramente del tutto rimodulate in caso di ritorno. Quindi – affinché ci sia la fumata bianca – il giocatore non solo dovrà abbassare sensibilmente le proprie richieste, ma dovrà anche convincere il Tianjin a lasciarlo partire in prestito fino a giugno facendo leva sulla sua forte volontà. Elliott Management Corporation spera in un assist dalla Cina per risolvere il problema in attacco.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it