Tiemoué Bakayoko e

MILAN NEWS – Deludono Bologna e Milan, ma l’arbitro non è da meno. Come infatti sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, nonostante una gara soporifera e ritmi bassi, Fabio Maresca si è macchiato comunque di diversi errori nel match.

C’è in particolare un tris di dati che evidenzia tutto ciò: ossia i 25 falli fischiati, i cinque ammoniti e un giocatore espulso. Tanto, decisamente troppo, per la gara vista ieri allo stadio Dall’Ara. Come se il direttore di gara – sottolinea il quotidiano – volesse a tutti i costi rendersi protagonista. Ciò che resta è invece l’errore in occasione del cartellino rosso a Tiémoué Bakayoko, eccessiva. Perché se il secondo giallo è pur condivisibile data la ripartenza avviata da Federico Santander, è senza dubbi eccessivo il primo: una forzatura, perché il fallo commesso dal centrocampista di proprietà del Chelsea su Blerim Dzemaili è leggero e non colpisce nemmeno il piede dello svizzero.

Per restare aggiornato sulle ultime news Milan, CLICCA QUI!

Un pasticcio è stato commesso anche quando è stato sanzionato il solo Davide Calabria in occasione dell’alterco con Ibrahima Mbaye, che tra l’altro lo spinge a più riprese proprio sotto gli occhi dell’assistente Lorenzo Manganelli. Insomma, una gara da dimenticare. Proprio per tutti.

 

Redazione MilanLiveit

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it