Ricardo Rodriguez Bologna Milan
Ricardo Rodriguez in Bologna-Milan (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Deludente pareggio per 0-0 della squadra di Gennaro Gattuso a Bologna. Dopo lo stop col Torino e l’eliminazione in Europa League, ci si aspettava tutt’altro match da parte dei rossoneri.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Ricardo Rodriguez nel post-partita al Renato Dall’Ara ha così parlato ai microfoni di Milan TV: «Potevamo fare di più ma era difficile. Loro hanno difeso bene, noi abbiamo provato a fare il massimo. Adesso dobbiamo mettere il Bologna alle spalle e pensare alla prossima, alla Fiorentina, e dovremo segnare. Dobbiamo migliorare, guardiamo avanti e speriamo di vincere contro la Fiorentina. In difesa siamo forti e abbiamo giocato bene, come in altre partite. Lo spirito di squadra è positivo. Ci sono tanti giocatori in rosa che vogliono giocare e dimostrare, saranno pronti a sostituire gli assenti».

Il terzino svizzero ha messo in campo una prestazione quasi sufficiente a Bologna. In difesa è stato attento e ha cercato di proporsi anche in fase offensiva, seppur senza riuscire a incidere granché. Lui e tutto il Milan potevano sicuramente fare di più contro la squadra di Filippo Inzaghi, che da otto partite non vinceva ed era nel bel mezzo di una crisi. Invece, un’altra occasione per consolidare il quarto posto è stata buttata. Rodriguez e compagni in Milan-Fiorentina dovranno cercare di tornare a vincere. E sarà tutt’altro che semplice, considerando pure le squalifiche di Franck Kessié e Tiemoué Bakayoko. Gattuso dovrà inventarsi qualcosa con gli uomini a disposizione.

 

Matteo Bellan