Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – 1999 classe di ferro, almeno per quanto riguarda i portieri. Lo sanno bene Milan e Fiorentina che hanno due numeri uno nati in quest’annata specifica.

La gara di domani tra le suddette rivali di campionato vedrà sfidarsi a distanza due portieri giovanissimi ma già considerati elementi forti ed affidabili: il Milan punta ormai ciecamente da anni su Gianluigi Donnarumma, estremo difensore campano ma cresciuto in rossonero che esordì a soli 16 anni in massima serie per divenire poi un intoccabile milanista, tanto da guadagnare un contratto pluri-milionario da top player (per i dettagli del contratto di Donnarumma CLICCA QUI).

Dall’altra parte la Fiorentina si affida ad Alban Lafont; questo talentuoso portiere francese appena diciannovenne è stato strappato al Tolosa durante la scorsa sessione estiva superando la concorrenza di molti top club interessati a lui grazie al lavoro determinante di Pantaleo Corvino. I due portieri hanno numeri simili oltre l’età come riporta la Gazzetta dello Sport: stessa quantità di interventi e di partite giocate, anche se l’esperienza ad alti livello di Donnarumma si fa sentire. La media-voto è di 6,15 contro i 5,9 di Lafont, che sta mostrando ottimi pregi ma anche tanti errori di gioventù.

Il numero 99 milanista invece viene da due ottime prestazioni che hanno lasciato la porta dei rossoneri inviolata; l’errore nel derby con l’Inter è ormai lontano e la sua stagione dimostra quanto sia maturato nell’ultimo periodo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore