Gonzalo Higuain Gennaro Gattuso
Gonzalo Higuain e Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Uno dei temi caldi, o meglio dei problemi primari da risolvere in casa Milan, è sicuramente quello relativo al gol e alla concretizzazione delle azioni offensive.

Oggi Gennaro Gattuso, nella conferenza stampa di Milanello, ha parlato proprio di questo argomento, in particolare del momento decisamente ‘nero’ di Gonzalo Higuain. L’argentino è stato acquistato per migliorare la fase realizzativa del Milan, ma per ora non ci sta affatto riuscendo, sia per alcuni problemi fisici subiti ad inizio stagione, sia per un periodo sfortunato e di scarsa convinzione.

Per tutti i numeri di Higuain al Milan CLICCA QUI

Gattuso ha cominciato analizzando la sua ultima prova, tanto discussa, contro il Frosinone: “Voglio rivedere l’Higuain del secondo tempo, quando si faceva vedere, scambiava il pallone coi compagni e metteva da solo in difficoltà la difesa. Poi ha sbagliato due occasioni da gol, ma sono cose che possono succedere. L’importante è che già domani contro la Spal giochi con la stessa intensità, ci può dare qualità e superiorità numerica”.

Non vuole assolutamente sentir parlare di futuro altrove per Higuain il tecnico rossonero, allontanando di fatto le voci su uno scambio con Alvaro Morata: “Per me non parte, resta qui a lungo come deve. Non voglio sentir parlare di cessione, ha grande carisma, è un elemento importante e i suoi numeri nelle giocate individuali sono simili a quelli nei due anni alla Juventus. Al momento gli manca la zampata vincente, ma sono sicuro che tornerà a riuscirci a breve”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it