Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain (©Getty Images)

MILAN NEWS – Riecco finalmente Gonzalo Higuaín. Nella gara più delicata dell’anno, il Pipita torna a timbrare il cartellino dopo nove partite e scoppia in un comprensibile pianto liberatorio. Nel post partita di Milan-SPAL, ai microfoni di DAZN, l’attaccante argentino è apparso però visibilmente più sereno e sorridente nel commentare l’ultima partita del 2018.

Così l’attaccante ha parlato della rete decisiva per il successo: “E’ stato ovviamente un goal importante, oggi erano tre punti fondamentali soprattutto dopo tutti quelli sprecati precedentemente. Siamo a un punto dall’obiettivo della Champions League, ora dobbiamo riposare con la famiglia ma per noi era importante chiudere bene”. Il bomber albiceleste si espresso anche su qualche fischio piovuto dagli spalti prima di gonfiare la rete: “E’ normale, perché le persone si aspettano sempre qualcosa in più da me. Sono venuto qui perché convinto di questo progetto, ora speriamo di continuare così”.

Inevitabili parole al miele poi per Gennaro Gattuso che ha prontamente abbracciato al momento dell’esultanza: “Mi ha sempre appoggiato, mi ha sempre mostrato la sua stima ed è sempre stato onesto e sincero con me. Questo gol è merito suo”. Adesso c’è la Supercoppa all’orizzonte contro la sua ex Juventus: “Lo so, lo so (ride, ndr). E’ una partita importante, sarà il primo titolo della stagione in palio e speriamo di vincerlo”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore