NEWS MILANMilanSpal si conclude con il risultato di 2-1. I rossoneri ritrovano il gol, ma soprattutto ritrovano la vittoria. Dopo quattro partite, la squadra rossonera si sblocca e vola a meno uno dal quarto posto in classifica.

Eppure la partita si era messa sui binari sbagliati. Dopo pochi minuti, Andrea Petagna ha trovato subito il più classico dei gol dell’ex, anche se la deviazione di Alessio Romagnoli è stata totalmente decisiva. Traiettoria impossibile da intercettare per Gianluigi Donnarumma, ancora protagonista dopo Frosinone. Il Milan però reagisce e in pochi minuti trova il pareggio: Samu Castillejo raccoglie il pallone sul secondo palo e sgancia un sinistro sotto la traversa imparabile. Gol molto bello dello spagnolo, alla sua seconda marcatura in rossonero dopo quella contro il Sassuolo.

Inizio sprint quindi della partita, che resta intensa per buona parte del primo tempo. La ripresa invece inizia a ritmi più bassi, fino a quando Gennaro Gattuso non passa al 4-4-2 e inserisce Davide Calabria e Patrick Cutrone. Il primo, dopo uno scambio con Suso, trova il cross per Hakan Calhanoglu che fa da sponda per Higuain che poi fa il resto. L’argentino si sblocca e firma il 2-1. Ma a mettere i guanti su questa vittoria è Super Gigio con una parata clamorosa su Fares nel finale.

 

Redazione MilanLive.it