L'esultanza del Milan sotto la Curva Sud
Davide Calabria, Gianluigi Donnarumma e Gonzalo Higuain (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan torna a vincere. Dopo quattro partite senza tre punti e senza segnare, la squadra di Gennaro Gattuso ritrova entrambe le cose. b Higuaìn si è finalmente sbloccato, ma è Gianluigi Donnarumma a regalare il successo ai rossoneri.

Il giovane portiere milanista, nei minuti di recupero del secondo tempo, si è esibito in uno dei suoi miracoli per negare il 2-2 a Fares e alla Spal. Già contro il Frosinone Super Gigio aveva salvato il pareggio e probabilmente anche la panchina del suo allenatore. Si è ripetuto, ma con una parata ancor più importante. Emozionante però l’esultanza di Higuaìn, che sembrava un giovane al primo gol in Serie A. La corsa, gli abbracci e addirittura le lacrime. Un gran bel momento di calcio, in risposta a quanto successo in questi giorni fra razzismo e scontri fra tifosi.

In ogni caso, mettendo da parte il capitolo emozionale, il Milan non ha di certo risolto i suoi problemi, come spiega la Gazzetta dello Sport. Per oltre un’ora ha giocato con un 4-3-3 molto scolastico, in cui ogni calciatore sembrava una pedina da subbuteo, a cominciare da Suso, troppo statico e mai in anticipo nei momenti verso la palla. Discorso simile per Abate e Rodriguez, diligenti ma poco “coraggiosi”. Più vivo Calhanoglu in questo ruolo di mezzala, ma anche lui ha fatto fatica a liberarsi e a trovare la posizione.

La Spal ne ha approfittato per una buona parte di gara. La squadra di Semplici ha giocato un calcio… semplice, ma incisivo. Poi però Gattuso ha scelto di stravolgere ancora tutto passando al 4-4-2 con l’ingresso di Patrick Cutrone e Davide Calabria. Proprio da una sovrapposizione di quest’ultimo, che cambia con il solito Suso, è arrivato il gol di Higuain. Non importa come, l’importante era vincere. Il Milan chiude il 2018 con un sorriso. Con la speranza che il 2019 possa portare finalmente ad una svolta. Il quarto posto è di nuovo lì, a portata di mano.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it