muriel luis calciomercato milan siviglia
Luis Muriel (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non inizia benissimo il 2019 del Milan, perché ora è sfumato proprio ufficialmente un obiettivo rossonero. Luis Muriel, nome che sembrava vicino al Diavolo nelle ultime ore, è infatti un nuovo rinforzo della Fiorentina.

Alla fine l’attaccante colombiano del Siviglia ha optato per i viola. Sia per una parola data prima dell’inserimento di Leonardo, sia per le garanzie tecniche. Con Stefano Pioli, infatti, avrà la certezza della maglia da titolare rispetto al rossonero dove sarebbe stato perennemente in ballottaggio almeno all’inizio.

Calciomercato Milan, ufficiale Muriel alla Fiorentina: il comunicato

Così la società dei fratelli Diego e Andrea Della Valle apre col botto il nuovo anno. Attraverso il proprio sito ufficiale, la società gigliata ha annunciato così l’arrivo del rinforzo offensivo: La Fiorentina comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Luis Fernando Muriel Fruto dal Sevilla Futbol Club. La formula dell’accordo è a titolo temporaneo con diritto di riscatto. Muriel è nato a Santo Tomás (Colombia) il 16 aprile 1991, in carriera ha indossato, nel campionato italiano, le maglie di Lecce, Udinese e Sampdoria collezionando complessivamente 165 presenze e realizzando 43 reti. Il calciatore ha inoltre vestito la maglia della sua nazionale in 22 occasioni. Il calciatore sarà a Firenze nella giornata di domani per svolgere le consuete visite mediche”.

Elliott Management Corporation, intanto,sarà costretto a muoversi velocemente per un piano B. Come riferito ieri da La Gazzetta dello Sport, una valida alternativa considerata dalla proprietà è Manolo Gabbiadini in uscita dal Southampton e voglioso di un rientro in Italia. Ma sulla lista del della dirigenza ci sono anche i nomi di Adem Ljajic del Besiktas o un possibile sorprendente ritorno di Kevin Prince Boateng accasatosi al Sassuolo quest’estate. Tuttosport, invece, ha rilanciato il nome di Rodrigo De Paul dell’Udinese. Una cosa è certa: qualcuno in attacco arriverà, in ogni caso. Il problema è chi, considerando i paletti UEFA da rispettare e un budget al momento estremamente limitato.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore