Kevin-Prince Boateng
Kevin-Prince Boateng (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Preso ormai ufficialmente Lucas Paquetà, il Milan potrebbe anche chiudere la sessione invernale senza altri colpacci in entrata.

Il motivo? La sentenza dell’UEFA sui bilanci rossoneri e quella sanzione da circa 12 milioni di euro che pesa non poco, tanto che il club ha deciso di ricorrere nuovamente al TAS di Losanna per cercare di vedersi affibbiare una multa meno onerosa di quella da poco emessa dalla commissione di Nyon. Dunque al momento, come ammesso anche da Leonardo, sono bloccati ulteriori esborsi eccessivi sul mercato.

Tutto sulle sanzioni dell’UEFA per il Milan: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, spunta la clamorosa ipotesi Boateng

Intanto, secondo quanto scrive con una certa sorpresa generale la Gazzetta dello Sport, il Milan potrebbe comunque cercare di rinforzare la propria rosa, soprattutto a centrocampo, con un acquisto a sorpresa che dalle parti di Milanello conoscono molto bene. A volte ritornano, come titolava una nota raccolta di racconti di Stephen King, frase che si incastra benissimo con i rumors che vorrebbero il Milan sulle tracce di Kevin-Prince Boateng.

Sfumati i ritorni in grande stile di due ex milanisti di lusso come Zlatan Ibrahimovic e Alexandre Pato, che per ora hanno deciso di restare rispettivamente nei campionati americano e cinese, il Milan starebbe pensando di riportare a Milanello proprio Boateng. Per il centrocampista classe ’87, attualmente in forza al Sassuolo, si tratterebbe del terzo sbarco in rossonero della propria carriera: il ‘Boa’ è infatti giunto al Milan nel 2010 dopo l’esperienza al Portsmouth, poi è ritornato per sei mesi da gennaio a giugno 2016 ed adesso sarebbe propenso ad un altro ingaggio nel club con cui ha vinto uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel 2011.

Si tratta però di una voce che lascia il tempo che trova. In questo momento appare molto difficile che il Milan possa acquistare nuovamente Prince, giocatore che non ha continuità e che non si incastra nel contesto tattico di Gattuso. Il tecnico rossonero ha bisogno di giocatori diversi, più dinamici e con più qualità. Solo così si può fare il salto.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore