Manolo Gabbiadini
Manolo Gabbiadini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Yannick Ferreira Carrasco da una parte, Manolo Gabbiadini dall’altra. Sfumato anche Luis Muriel dopo Zlatan Ibrahimovic e Fabio Quagliarella, il Milan è chiamato a individuare un nuovo profilo perfetto tecnicamente ed economicamente per rinforzare la rosa di Gennaro Gattuso.

Un assist-man e non più un goleador: soprattutto dopo la crisi di Gonzalo Higuaín e l’astinenza di Patrick Cutrone, sono cambiati i piani di Elliott Management Corporation. Ora il rinforzo dovrà essere un esterno, un giocatore capace di illuminare e indirizzare i bomber rossoneri. Un attaccante duttile, esterno di un 4-3-3 ma all’occorrenza anche seconda punta e, perché no, magari pure centravanti in caso di assoluta necessità.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, nuovi contatti con l’entourage di Gabbiadini

Il Dt Leonardo lavora su più piste, proprio per trovare quanto prima una soluzione positiva. Così mentre il Diavolo tenta Ferreira Carrasco, si muove parallelamente anche per il 27enne bergamasco ai margini al Southampton. Come riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, nelle ultime ore ci sono stati contatti col suo entourage ma ancora non è stata raggiunta un’intesa di massima. La buona notizia però arriva dal club britannico, che attraverso la figura del suo allenatore ha di fatto aperto all’uscita del ragazzo di Calcinate. “Ci sono alcuni club interessati a lui. Abbiamo una rosa troppo numerosa e dobbiamo vendere dei giocatori. Lui è uno di quelli a cui altri club sono interessati e nei prossimi giorni potrebbe andare via”, ha infatti dichiarato Ralph Hasenhuttl.

Il calciatore, trasferitosi in Premier League esattamente due anni fa, gradirebbe fortemente un rientro nel Bel Paese. Un’altra notizia potenzialmente positiva per i rossoneri è il defilarsi della Fiorentina, anche interessata all’ex Napoli prima di annunciare quel Muriel poi soffiato. Il problema però resta la formula: mentre da una parte il Milan non può andare oltre il prestito con diritto di riscatto per motivi ormai noti, dall’altra la dirigenza inglese sembrerebbe orientata a cedere il giocatore solo con certezze di un successivo riscatto estivo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore