Stefano Sensi
Stefano Sensi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan ha ufficializzato l’acquisto di Lucas Paquetà, operazione già finalizzata ad ottobre. Adesso servono altri rinforzi, a centrocampo e in attacco.

I rossoneri hanno individuato in Stefano Sensi e Ferreira Carrasco due profili interessanti, dopo tante idee sfumate. Sky Sport ha fornito gli ultimi aggiornamenti su questi due nomi. Entrambi gli affari, va chiarito, sono molto difficili e per diversi motivi. Per quanto riguarda il belga, è soprattutto una questione economica: il giocatore guadagna 11 milioni a stagione e il suo club cinese non vuole darlo via in prestito, ipotesi giusta per ovviare al problema dello stipendio.

Discorso più complesso su Sensi. A quanto pare, il Sassuolo non avrebbe chiuso del tutto alla cessione del suo giocatore, nonostante la società abbia detto nelle varie interviste che non vuole privarsene. Per convincere la società guidata da Giorgio Squinzi, però, serve l’offerta giusta. Solo così si può tentare di sbloccare il club emiliano. Fatto sta che Sensi piace molto al Milan: mette d’accordo tutti, sia Leonardo che Paolo Maldini e Gennaro Gattuso.

Nel contesto tattico di Rino può ricoprire il ruolo di centrocampista centrale nel 4-4-2, mentre nel 4-3-3 può fare sia la mezzala che il regista. Un giocatore con ottime qualità tecniche e soprattutto con buonissimi tempi di inserimento. In questi ultimi mesi è cresciuto molto, tanto da guadagnarsi anche la convocazione con Roberto Mancini in Nazionale maggiore.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore