Divock Origi
Divock Origi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il mercato del Milan è un’incognita, un mistero: non tanto perché sin qui hanno acquistato solo Lucas Paquetà, quanto perché nessun media riesce realmente ad avere reali e concrete indiscrezioni sugli obiettivi di Leonardo.

Purtroppo però, troppo spesso, si tende a inventare o tirare a indovinare: con scarsi risultati nella maggior parte dei casi. Uno dei tanti nomi emersi in questi mesi per rinforzare l’attacco, era quello di Divock Origi. Si tratta di un giocatore offensivo, capace di coprire il ruolo di centravanti e all’occorrenza può anche spostarsi sulla fascia. Origi è un classe 1995, già nel giro della nazionale belga. Il suo contratto con i Reds scade nel 2020, e da tempo non ci sono i margini per un rinnovo. Voci dall’Inghilterra in queste ore parlano di un forte interesse del Fulham per l’attaccante accostato al Milan: la squadra allenata da Claudio Ranieri sarebbe pronta ad investire una cifra importante.

(Per tutte le notizie H24 sul Milan, CLICCA QUI)

Calciomercato Milan, Origi verso il Fulham: offerta altissima al Liverpool

Il Fulham vuole rinforzare la propria rosa, vista la posizione delicata che occupa in Premier League: penultimo posto e forte rischio di retrocessione in Championship. Divock Origi potrebbe essere l’attaccante giusto per ritrovare la via del gol, visti gli appena 19 gol segnati dalla squadra in 21 partite. Pare che il club londinese sia disposto a pagare al Liverpool 20 milioni di euro per il cartellino a titolo definitivo dell’attaccante belga. La notizia è stata riportata dal The Sun e dal Daily Mail.

Una cifra molto alta se consideriamo che il giocatore è da tempo in rotta con i Reds, il cui cartellino diventerà a parametro zero tra poco più di un anno: inoltre in questa stagione Origi ha giocato soltanto 2 partite in Premier League, segnando un gol. Ovviamente il Milan in tal senso, qualora si necessitasse di un’ulteriore conferma, è fuori da ogni possibile trattativa per il giocatore: stesso discorso per la Juventus, al quale era stato pure accostato l’attaccante 23enne.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it