Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Chelsea ha un problema in attacco e vuole risolverlo. Alvaro Morata, costato due anni fa quasi 80 milioni, non ha lasciato il segno in questo inizio di stagione e cerca una nuova sistemazione.

Lo spagnolo tornerebbe di corsa in Italia, dove ha ben figurato con la maglia della Juventus. Gli piacerebbe il Milan, che invece ha rifiutato due estati fa, quando vestiva la maglia del Real Madrid, preferendo proprio i Blues. Si è parlato molto dello scambio con Gonzalo Higuaìn, oggetto del desiderio di Maurizio Sarri a Londra. Sul Pipita però decide la società rossonera, che pare intenzionata, almeno per il momento, a puntare ancora su di lui. E Morata?

Per lo spagnolo si era fatto avanti il Siviglia di recente. Ma, come ha scritto sul suo profilo Twitter Guillem Balague, giornalista della BBC e di AS, la squadra andalusa avrebbe deciso di rinunciare a Morata. Troppo alte le richieste e le condizioni imposte dal Chelsea per questa operazione. Intanto ieri si è parlato anche di un inserimento dell’Atletico Madrid per lui, mentre non va ancora del tutto esclusa l’ipotesi Milan. L’ex Real Madrid è l’unica speranza di Sarri di arrivare ad Higuaìn. Perché se Leonardo decidesse di lasciar andare il Pipita, chiederebbe sicuramente Morata in cambio in modo da non rimanere senza attaccante. Ma è solo un’ipotesi, perché al momento la situazione è più che chiara: in casa rossonera nessuno vuole fare a meno di Higuaìn.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it