Raoul Bellanova
Raoul Bellanova (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Il futuro di Raoul Bellanova è incerto. Il suo contratto scade a giugno 2019 e le indiscrezioni dei giorni scorsi davano per sicura la sua partenza. Tuttavia, non è stata ancora decretata la parola “fine” alla sua esperienza rossonera.

Questa poteva essere la stagione del suo lancio in Prima Squadra, ma così non è stato. Nel suo ruolo di terzino destro il Milan è a posto numericamente. Ci sono Davide Calabria, Andrea Conti e Ignazio Abate. Dunque c’era poco spazio per il talentuoso 18 anne, che ha continuato ad essere impiegato soprattutto nella Primavera. Il ragazzo per il proprio futuro sa che ha bisogno di giocare e in rossonero ciò gli è difficile, data la concorrenza.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, Bellanova può rinnovare il contratto?

Le voci del suo trasferimento a parametro zero a fine stagione non sono state casuali. Sampdoria, Atalanta e Bordeaux hanno già fatto partire i sondaggi. Soprattutto il club ligure sembra desideroso di mettere le mani su Bellanova. Ma il Milan pare non volersi arrendere al fatto di perdere gratis un giovane cresciuto nel proprio vivaio. Stamane La Gazzetta dello Sport rivela che la dirigenza rossonera incontrerà il giocatore e il suo agente dopo il match di Supercoppa Italiana contro la Juventus.

Da giovedì 17 gennaio in poi ogni giorno può essere buono per un colloquio, al fine di cercare un accordo sul prolungamento contrattuale che consenta al Diavolo di non lasciar partire Raoul da svincolato. Non sarà facile, perché il Milan non può dare alcuna garanzia di impiego in Prima Squadra al ragazzo. Però può comunque essere trovata una soluzione che possa andare bene ad entrambe le parti. Sampdoria, Atalanta, Bordeaux e altre società monitorano la situazione e attendono segnali dall’entourage del terzino rossonero. Vedremo cosa succederà, non rimane che attendere…

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it