Federico Giunti
Federico Giunti (Foto AC Milan)

Il Milan Primavera ritorna alla vittoria. Buona la prima per Federico Giunti, nuovo allenatore dei ragazzi rossoneri dopo l’esonero di Alessandro Lupi. Battuta la Sampdoria 2-0 grazie alle reti di Franck Tsadjout e di Daniel Maldini.

Dopo un inizio di studio, la squadra rossonera ha messo il piede sull’acceleratore e intorno alla mezz’ora ha sbloccato il risultato. Segna Maldini, che riceve una bella verticalizzazione di Capanni, controlla in area e batte il portiere avversario con un tocco di punta. Una grande realizzazione per il più giovane della famiglia Maldini: su di lui c’è molta pressione, ma il ragazzo sta dimostrando di saperla gestire. La speranza di tutti è che possa essere lui a dar seguito al suo cognome con la maglia del Milan.

Esattamente otto minuti dopo, la squadra di Giunti trova anche il raddoppio. A segnare stavolta è Tsadjout, un altro gioiellino della Primavera rossonera. Maldini stavolta si traveste da assist-man e con un rasoterra di sinistro serve in area l’attaccante, che gira in porta da bomber consumato. Si chiude il primo tempo con il Diavolo in vantaggio di due gol a zero sulla Sampdoria. Nella ripresa c’è un debole tentativo dei blucerchiati di riaprirla, però il Milan gestisce benissimo l’euforia degli avversari e porta a casa una vittoria fondamentale.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore