Home Calciomercato Milan Genoa, Preziosi: “Piatek al Milan? Nessuna offerta per ora”

Genoa, Preziosi: “Piatek al Milan? Nessuna offerta per ora”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
preziosi enrico genoa
Enrico Preziosi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il club rossonero continua a valutare le opzioni per sostituire Gonzalo Higuain, che dopo la Supercoppa Italiana potrebbe andare al Chelsea. Il cerchio si è stretto e il nome preferito da Leonardo sembra essere quello di Krzysztof Piatek.

Il bomber del Genoa è una delle rivelazioni di questo campionato di Serie A. Arrivato dalla Polonia nell’estate 2018, ha subito avuto un grande impatto in Italia. E’ vice-capocannoniere con 13 gol, uno in meno di Cristiano Ronaldo. Il Milan sembra deciso a puntare su di lui, per certi versi una scommessa. Non è facile dimostrare di essere meritevoli di indossare la maglia rossonera. Però la società pare credere molto in Piatek.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, Preziosi parla di Piatek

In ogni caso, bisognerà fare i conti con il Genoa. Il club ligure non è disposto a fare regali. Il centravanti polacco viene valutato almeno 40 milioni di euro. Il Diavolo vorrebbe provare la strada del prestito oneroso con diritto di riscatto, ma non è semplice. Il presidente Enrico Preziosi, intervistato da Il Secolo XIX, ha spiegato: «Per ora ci sono stati solo sondaggi, non c’è stata alcuna offerta, non c’è nulla di serio. Se dovesse arrivare un’offerta monstre allora valuteremo il da farsi. Ma per ora, ripeto, non è arrivato nulla. Né abbiamo alcuna necessità di muoverci e dover cedere Piatek».

Il patron rossoblu chiarisce la situazione. Serve una proposta shock per strappargli il giocatore e al momento non ne è arrivata nessuna. Solamente manifestazioni di interesse e sondaggi. Non è ancora arrivata sul tavolo del Genoa un’offerta importante. Il Milan probabilmente non l’ha ancora fatta perché prima deve risolvere la grana Higuain. Il Chelsea non ha ancora l’accordo con la Juventus. I pezzi del puzzle devono incastrarsi per dare vita a questi affari di calciomercato. Comunque, per Leonardo non sarà facile assicurarsi Piatek.

 

Redazione MilanLive.it