Gonzalo Higuain (©Getty images)

NEWS MILAN – Un disastro totale per Gonzalo Higuaín, in tutto e per tutto. Lo dice questo triste epilogo con uno sconcertante e imminente trasferimento al Chelsea, ma lo sottolineano soprattutto dei numeri imbarazzanti.

Come sottolineato da SkySport, il rapporto tra il costo totale e il rendimento è infatti sproporzionato e imbarazzante. Considerando i 17.5 milioni investiti per il prestito, il Pipita è costato ben 2.1 milioni a goal. Ma non finisce qui: l’argentino ha percepito 795 mila euro per ogni singola presenza, in più 9 mila euro per ogni minuto giocato in maglia rossonera.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Alla fine, però, il mega contratto proposto da Elliott Management Corporation non è bastato. Nel momento più difficile, l’argentino ha deciso di abbandonare la barca per trasferirsi in un’oasi più felice e guidata da un suo vecchio maestro. Inutili i tentativi della società: il giocatore ha deciso e spinto per il trasferimento in Premier League, rompendo un matrimonio durato appena sei mesi nonostante le promesse e aspettative iniziali. Leonardo, adesso, punta forte su Krzysztof Piatek: c’è già l’accordo col calciatore per un ingaggio da 2 milioni di euro, mentre domani ci sarà l’incontro con Enrico Preziosi per il trasferimento del giocatore. Ma il patron detta le condizioni: 40 milioni di euro più bonus e con ampie e forti garanzie. Solo così si chiuderà.

 

 

Redazione MilanLive.it