Lucas Paquetà Milan
Lucas Paquetà (©Getty Images)

NEWS MILAN – Grande la fiducia riposta da Gennaro Gattuso in Lucas Paquetà. Infatti, il neo-acquisto rossonero è stato impiegato come titolare sia in Coppa Italia che in Supercoppa Italiana. Il mister l’ha lanciato subito, senza aspettare.

Le impressioni destate dal numero 39 del Milan sono sicuramente positive. Si è visto un giocatore che sta stare in campo ed ha anche una buona visione di gioco. Ovviamente è presto per dare giudizi, ma le prime prestazioni del talento brasiliano meritano sicuramente la sufficienza. E i margini di miglioramento sono ancora tanti, ricordiamoci che ha solo 21 anni.

Paquetà, prestazione positiva in Juventus-Milan

Si può dire comunque che Paquetà abbia superato i primi esami con la maglia del Milan. Soprattutto quello contro la Juventus in Supercoppa Italiana. Di fronte ad avversari molto forti, il giovane brasiliano non si è lasciato intimidire. L’ex Flamengo ha sempre cercato di farsi dare palla nei piedi per costruire azioni. E’ un giocatore a cui piace dialogare coi compagni e verticalizzare.

Può sicuramente essere un’arma importante per Gattuso, che ha bisogno di assistman. Il Milan troppe volte difetta nell’ultimo passaggio, mancano precisione e qualità nel servire i calciatori d’attacco. Paquetà può migliorare la situazione. Il numero 39 del Milan non si è tirato indietro neanche quando c’era da rincorrere gli avversari e recuperare palloni. Un centrocampista abbastanza completo che può crescere ancora molto.

Lunedì in Genoa-Milan l’ex Flamengo dovrebbe partire nuovamente titolare e fare il proprio esordio anche in Serie A, dopo quello in Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Curioso che gli capiti di giocare nuovamente a Genova, nello stesso stadio della prima assoluta con la maglia rossonera. Sicuramente il ragazzo ha tanta voglia di confermare le buone sensazioni del match contro la Juventus e di fare progressi ulteriori. Gattuso ripone grande fiducia in lui.

 

Matteo Bellan