Yannick carrasco calciomercato milan dalian
Yannick Carrasco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Krzysztof Piatek e non solo, il mercato del Milan potrebbe non fermarsi al solo sostituto di Gonzalo Higuaín. Del resto, prima del clamoroso colpo di scena, Leonardo era comunque sulle tracce di un centrocampista e un esterno offensivo. Se i conti torneranno e dovrebbero esserci delle occasioni economiche ma interessanti, potrebbero esserci novità anche in tal senso.

Un assist man e non un bomber, intanto così si è evoluta la strategia rossonera per il fronte offensivo. I piani iniziali, infatti, erano mirati a un terzo centravanti considerando il 4-4-2 con i soli Patrick Cutrone ed il Pipita lì davanti. Poi, considerando anche la crisi realizzativa dei due, la dirigenza ha convenuto dirottare un possibile budget su un giocatore capace di illuminare i due centravanti piuttosto che intasare un reparto già molto competitivo.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, per Ferreira-Carrasco c’è ancora l’ostacolo ingaggio

L’arrivo del bomber polacco, inoltre, aumenta ancor di più quest’esigenza. Il motivo è semplice: difficilmente si vedrà un attacco a due tra il gigante dell’Est e il gioiellino rossonero. Un po’ per delle caratteristiche simili, soprattutto perché il talento di Dzierzoniow non ha le stesse capacità da rifinitore del collega argentino direzione Chelsea. Così, ecco che sullo sfondo continua la ricerca di una freccia per l’esterno.

Come riferisce Tuttosport oggi in edicola, il preferito resta Yannick Ferreira Carrasco desideroso di un ritorno in Europa dopo un anno in Cina al Dalian Yifang. Il belga resta il favorito della dirigenza rossonera, ma il problema sono i costi dell’operazione considerando l’attuale ingaggio da 10 milioni di euro a stagione. Tra le alternative ci sono Danjuma Groeneveld del Club Bruges e il maliano Moussa Djenepo dello Standard Liegi. Da scartare, invece, Gelson Martins dell’Atlético Madrid vicino al Monaco pronto ad accogliere in attacco anche l’ex rossonero Nikola Kalinic.

 

Redazione MilanLive.it