Milan-Frosinone, oggi l’incontro decisivo per Simic

stefan simic
Stefan Simic (foto AC Milan)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno degli obiettivi del Milan per la sessione di mercato di gennaio è anche quello di liberarsi di alcuni esuberi della propria rosa. Ci sono troppi elementi in organico e qualcuno va ceduto.

Uno dei calciatori in partenza, perché finora ha accumulato pochissimi minuti stagionali, è certamente Stefan Simic. Il centrale ceco classe 1995 ha giocato soltanto una volta quest’anno in Europa League, nel match interno contro il Dudelange, per via delle tante assenze del reparto arretrato in quell’occasione. Inevitabile pensare che possa lasciare Milanello entro il 31 gennaio.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato Milan, CLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Simic oggi può passare al Frosinone

Su Simic da qualche giorno si è intensificato il pressing del Frosinone, club di Serie A che sta facendo di tutto per cercare di evitare una brutta retrocessione. Molti i problemi in difesa per i ciociari, come dimostrano i cinque gol interni subiti domenica scorsa dall’Atalanta. Dunque il profilo di Simic, stopper fisicamente molto valido e tecnicamente in crescita, potrebbe essere ideale per rimpolpare la rosa di mister Baroni.

Oggi la dirigenza del Frosinone era presente nella sede di Casa Milan, all’interno del frenetico pomeriggio che vedrà i rossoneri anche definire gli affari per Gonzalo Higuain e Krzysztof Piatek. Il direttore sportivo Stefano Capozucca è alla ricerca di un accordo con il suo collega Leonardo per il prestito semestrale del calciatore 24enne nativo di Praga. Nelle prossime ore si dovrebbe definire il tutto, con Simic che potrebbe essere a disposizione della sua nuova squadra già nella trasferta di Bologna in campionato. Sono attese novità nelle prossime ore.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it