Andrea Conti e Daniel Bessa (©Getty Images)

NEWS MILAN – Un esterno oltre a Krzysztof Piatek. UEFA permettendo, sarebbe questo l’obiettivo del Milan per questo rush finale di calciomercato. Come sottolinea però l’edizione odierna di Tuttosport, il vero rinforzo per Gennaro Gattuso è già arrivato e direttamente da Milanello.

Si tratta di Andrea Conti, incontenibile terzino tornato finalmente a disposizione dopo un calvario assurdo. L’esterno di Lecco, subentrato, anche ieri ha fatto la differenza spostando gli equilibrio. Suo l’assist dell’1-0 firmato Fabio Borini, sempre sul suo lato poi sono arrivate una serie di sgroppate decisive e che hanno creato il panico nella retroguardia rossoblù. Musica dolce – sottolinea il quotidiano – pure per il Ct Roberto Mancini che, c’è da scommetterci, sicuramente punterà sull’esterno rossonero per i prossimi impegni. Letale sul fronte offensivo e sufficientemente puntuale anche in ripiegamento: un rinforzo fondamentale per l’assalto alla Champions League.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

“Abbiamo giocatori di grande affidabilità, Calabria e Abate a livello fisico stanno meglio di lui che poiché ovvi motivi non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. Può darci una grandissima mano, è un giocatore molto molto importante per noi”, aveva detto Gennaro Gattuso nella conferenza stampa prima di Genoa-Milan. A Marassi, però, è arrivata la conferma definitiva: l’ex Atalanta è già imprescindibile, nonostante non sia ancora al 100%. Piatek-Conti, un doppio botto per la felicità di Elliott Management Corporation.

 

Redazione MilanLive.it