Paqueta Lucas Genoa Milan
Lucas Paquetà in Genoa-Milan (©Getty Images)

NEWS MILAN – Lucas Paquetá e la prima gioia del goal con la maglia del Milan, ci era quasi riuscito. Nello stesso stadio dell’esordio in Italia, il talento di Rio de Janeiro debutta anche in Serie A e solo il palo gli nega l’esultanza su una gran volée di sinistro dall’alto coefficiente tecnico.

Se tre indizi fanno una prova, allora ecco la conferma. Sampdoria, Juventus e Genoa ieri: tre prestazioni importanti al primo impatto, nonostante sia stato catapultato da subito in un campionato complicato e in una squadra probabilmente ancor di più. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, il 21enne ha qualità e si vede: inserimenti, colpi di testa, lavoro senza palla, aperture da applausi e per gli amanti del joga bonito c’è spazio anche per numeri di altissima scuola alla Neymar. «Tre punti importanti, seguiamo!», è stato poi il messaggio del brasiliano su Instagram che continua a studiare l’italiano.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

L’ex Flamengo intanto ha già conquistato tutti. Luigi Riccio, braccio destro di Gennaro Gattuso ieri in panchina, così ha parlato del talento verdeoro: “Paquetá ha grandissimi margini di miglioramento. Può essere molto incisivo negli ultimi metri, ha disponibilità alla corsa, centimetri, tempismo nei colpi di testi ed è un giocatore che può fare molto bene”. Parole al miele anche da Fabio Borini: “Mi ha sorpreso sia tatticamente che fisicamente. È un giocatore concreto, gli piace fare la giocata ma è molto intelligente. Si adatta in fretta”. 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it