San Siro Milan
Bandierina Milan a San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Milan-Napoli di domani porterà non poche ansie nel capoluogo lombardo, perché il match arriva a poco tempo dagli scontri di Inter-Napoli dello scorso 26 dicembre e dalla tragica morte dell’ultrà nerazzurro Daniele Belardinelli.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Proprio per questo, riferisce La Gazzetta dello Sport, l’attenzione delle forze dell’ordine sarà massima. Compito però non semplicissimo per la pubblica sicurezza, poiché saranno in 60.000 domani allo stadio tra cui quasi 10.000 napoletani. Nessuna restrizione nonostante la recente tragedia: l’ha annunciato mercoledì il ministro dell’Interno Matteo Salvini, lo ha ribadito ieri la questura di Milano che oggi emanerà l’ordinanza sulle misure di sicurezza da adottare con i Carabinieri pronti a cooperare con la Polizia. L’obiettivo, piuttosto, sarà tracciare e blindare bene ogni percorso poiché i tifosi napoletani arriveranno da quasi tutte le città d’Italia. Dal capoluogo campano, intanto, arriveranno circa 300-400 ultras delle curve che la Digos di Napoli scorterà fino al punto di aggancio con quella di Milano per evitare incidenti lungo il tragitto. La speranza è che dopo domani si possa parlare solo di calcio e nulla più in merito all’appuntamento in programma, senza scrivere un’altra triste e pietosa pagina per il calcio italiano.

 

 

Redazione MilanLive.it