Marco Borriello
Marco Borriello (©Getty Images)

Fece molto parlare di se’, anche con toni ironici e sarcastici, il trasferimento di Marco Borriello all’UD Ibiza, club che milita nella terza divisione spagnola.

Molti hanno scherzato sul fatto che Borriello accettasse tale ingaggio per restare in un’isola famosa non tanto per il calcio, bensì per la rinomata ‘movida’ soprattutto estiva che fa della città delle Baleari una meta ambita per le vacanze di calciatori e personaggi del mondo dello spettacolo.

Eppure, dopo soli cinque mesi di attività, l’avventura calcistica di Borriello ad Ibizia è ufficialmente terminata oggi, come confermato anche dai profili social del club spagnolo. L’attaccante napoletano lascia dopo 7 presenze ufficiali, zero gol segnati e ben cinque cartellini gialli collezionati. Insomma niente di indimenticabile per Borriello, che di solito ha sempre lasciato tracce positive nelle squadre in cui ha giocato, anche per pochi mesi.

L’ex attaccante del Milan, che a giugno compirà 37 anni, dovrà ora decidere se continuare la carriera altrove, magari abbracciando nuove avventure particolari, oppure appendere gli scarpini al chiodo e concentrarsi su nuovi impegni.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it