Raoul Bellanova
Raoul Bellanova (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Tanto lavoro per il Milan a gennaio anche sul calciomercato del settore giovanile. Leonardo ha finalizzato quattro acquisti in entrata, ma c’è stata anche un’uscita importante.

Raoul Bellanova è stato ceduto al Bordeaux, resterà in prestito in rossonero fino al termine dell’anno. Tramite il suo profilo Instagram, il giovane terzino destro ha voluto spendere due parole per il club che lo ha cresciuto: “Impossibile quantificare le emozioni vissute con questi colori. Difficile trovare le giuste parole. Voglio ringraziare in primis la società AC Milan che ha sempre creduto in me, dai miei primi passi sul campo verde sino ad ora. I mister che ho avuto, che mi hanno insegnato a non smettere mai di inseguire i miei sogni, il mio sogno! I magazzinieri del Vismara e Milanello, i miei compagni di squadra, i tifosi che hanno sempre creduto in me“. 

Come Patrick Cutrone, Davide Calabria e Gianluigi Donnarumma, anche Bellanova è entrato nel Milan da molto piccolo: “Avevo 6 anni la prima volta che indossai la maglia rossonera e da quel momento non ho mai smesso di onorare la stessa, essendo cosciente del peso e dell’importanza di quei colori“. Ecco quindi la promessa: “Ci tengo dunque a precisare che da qui, ai prossimi 6 mesi, mi impegnerò come ho sempre fatto per la squadra che mi ha cresciuto. Grazie AC Milan“.

Dal prossimo anno inizierà una nuova importante avventura per lui: “È però giunto il momento di mettermi in gioco ed iniziare una nuova avventura ed è per questo che con un grande entusiasmo inizio il mio cammino in Ligue 1 con i Girondis de Bordeaux. Sono stato sorpreso e contento di aver ricevuto un simile benvenuto da parte dei tifosi e della società Francese e sono pronto a dare tutto me stesso per non deludere le vostre aspettative, dunque, Allez Bordeaux!“.

Visualizza questo post su Instagram

Impossibile quantificare le emozioni vissute con questi colori 🔴⚫.. Difficile trovare le giuste parole. Voglio ringraziare in primis la società AC Milan che ha sempre creduto in me, dai miei primi passi sul campo verde sino ad ora. I mister che ho avuto, che mi hanno insegnato a non smettere mai di inseguire i miei sogni, il mio sogno! I magazzinieri del Vismara e Milanello, i miei compagni di squadra, i tifosi che hanno sempre creduto in me. Avevo 6 anni la prima volta che indossai la maglia rossonera e da quel momento non ho mai smesso di onorare la stessa, essendo cosciente del peso e dell’importanza di quei colori. Ci tengo dunque a precisare che da qui, ai prossimi 6 mesi, mi impegnerò come ho sempre fatto per la squadra che mi ha cresciuto. Grazie AC Milan ♥️ È però giunto il momento di mettermi in gioco ed iniziare una nuova avventura ed è per questo che con un grande entusiasmo inizio il mio cammino in Ligue 1 con i Girondis de Bordeaux 🔵⚪.. Sono stato sorpreso e contento di aver ricevuto un simile benvenuto da parte dei tifosi e della società Francese e sono pronto a dare tutto me stesso per non deludere le vostre aspettative, dunque, Allez Bordeaux!

Un post condiviso da Raoul Bellanova (@raoulbellanova) in data:

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it