Home Milan News Italia, Mancini: “Seguo Cutrone, avrà un grande futuro azzurro”

Italia, Mancini: “Seguo Cutrone, avrà un grande futuro azzurro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:43
Roberto Mancini (©Getty Images)

MILAN NEWS – E’ partito stamattina lo stage a Coverciano della Nazionale maggiore italiana, con il commissario tecnico Roberto Mancini che ha radunato 32 giocatori per una due giorni di allenamenti e aggiornamento tecnico.

Un’idea utile soprattutto per ritrovarsi preparati alle prime gare ufficiali dell’anno 2019, quelle di marzo che l’Italia affronterà per le qualificazioni al prossimo Europeo del 2020. Il ‘Mancio’ è intervenuto oggi in conferenza stampa per parlare proprio di questa mini-iniziativa appoggiata dalla Federcalcio.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Mancini è volenteroso di portare avanti un progetto serio e improntato sui giovani, tant’è che ha convocato per lo stage moltissimi talenti, anche coloro che non hanno ancora messo piede in Serie A: “Ringraziamo i club che si sono messi a disposizione, abbiamo trovato degli accordi. Siamo in un momento faticoso della stagione. Lo stage serve a noi per ritrovarsi dopo quattro mesi. Penso all’Europeo, i ragazzi stanno migliorando. Zaniolo e Tonali? Convocati perché giovani e forti, possono crescere moltissimo”.

Il c.t. ha anche parlato del milanista Patrick Cutrone, attaccante molto seguito dalla Nazionale ma al momento non convocato per questo stage d’eccezione: “Cutrone è un altro ragazzo che seguiamo, avrà un grande futuro in Nazionale: lo teniamo d’occhio ma può essere ancora utile all’Under-21”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it