Bojan Krkic (Getty Images)

Ottimo il rapporto tra il Milan e il calcio spagnolo, anche in passato legato a diversi talenti del campionato iberico che hanno avuto ottima fortuna con la maglia rossonera indosso.

Basti pensare che oggi Jesus Suso, Pepe Reina e Samu Castillejo sono elementi portanti della rosa attuale del Milan, in particolare il fantasista numero 8 che è un titolarissimo della squadra di Gattuso. Uno dei talenti spagnoli che però ha avuto in passato meno fortuna nella sua esperienza milanista è certamente Bojan Krkic, che ha giocato nel Milan durante la stagione 2012-2013.

Il talento catalano doveva diventare nelle promesse e nelle aspettative uno degli attaccanti più forti d’Europa, visto lo score pazzesco messo insieme nel settore giovanile del Barcellona. 19 presenze e 3 reti per Bojan ai tempi del Milan, un’esperienza dimenticabile per lui che dopo ha proseguito la carriera tra Stoke City, Mainz e Alaves, subendo anche un brutto infortunio al ginocchio anni fa.

Nuovo trasferimento in vista per Bojan, che è in partenza dallo Stoke City: l’attaccante classe ’90 di origine spagnola è pronto all’avventura americana in MLS. Su di lui dovrebbe esserci in particolare il club dei New England Revolution, squadra della East Coast che entro il 1° maggio vuole ottenere il sì di Bojan. La franchigia statunitense è pronta ad offrire un contratto molto oneroso, secondo quanto scrive il Sun, praticamente il doppio di quanto percepisce in Inghilterra.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it