M'Baye Niang Rennes
M’Baye Niang (©Getty Images)

CALCIOMERCATO – La sessione invernale del calciomercato è conclusa a fine gennaio nei principali campionati europei. Ma ci sono Paesi nei quali la campagna acquisti-cessioni è in pieno svolgimento.

Ad esempio in Cina, dove un ex Milan potrebbe partire e un altro potrebbe arrivare. Alexandre Pato milita nel Tianjin Quanjian, club che non vive un momento felice a causa di alcuni problemi della proprietà. Non gli dispiacerebbe cambiare aria, magari tornando a giocare in Brasile. Le ultime indiscrezioni lo indicano come obiettivo del Santos, che dopo l’addio di Gabriel Barbosa (Gabigol) cerca un nuovo centravanti. L’operazione non è semplice, perché il giocatore ha un contratto fino a fine anno con la società cinese e c’è una clausola da 20 milioni di euro. Senza dimenticare l’ingaggio molto alto di Pato. Il Santos è al lavoro e spera di poter concludere l’affare nei prossimi giorni.

In Cina potrebbe approdare M’Baye Niang, ma nello Shanghai Shenhua. In Francia rivelano che il club è pronto a fare un investimento importante sull’ex Milan. Il cartellino è di proprietà del Torino, che nell’estate 2018 lo ha ceduto al Rennes in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni. 3 gol e 3 assist per in 24 presenze per l’attaccante classe 1994. Anche in questo caso l’operazione non si presenta semplice, considerando che ci sono più società coinvolte. Vedremo se Niang sarà attratto dall’offerta proveniente da Shanghai oppure se preferirà rimanere nella Ligue 1.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it