Home Milan News Cagliari, maledizione San Siro. Ma il Milan teme Joao Pedro

Cagliari, maledizione San Siro. Ma il Milan teme Joao Pedro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26
Joao Pedro (©Getty Images)

MILAN NEWS – La speranza del Milan, dopo il match di questa sera a San Siro contro il Cagliari, è di ritrovarsi nuovamente al 4° posto e dunque non perdere terreno nei confronti delle rivali dirette.

I precedenti sembrano parlare di un match alla portata dei rossoneri; come scrive oggi l’edizione de Il Giornale, il Cagliari non ha un buon ruolino di marcia nelle gare giocate in territorio milanese contro il Milan stesso. La formazione sarda infatti ha vinto solo 4 volte nella sua storia a San Siro, mentre è clamoroso il fatto che l’ultimo punto ottenuto al ‘Meazza’ in Serie A risalga a quasi vent’anni fa, esattamente alla stagione 1999-2000.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle Milan news, CLICCA QUI <<

In quell’occasione il Cagliari di Renzo Ulivieri giocò una splendida partita in casa del Milan di Alberto Zaccheroni, strappando uno spettacolare 2-2 grazie alle reti di Morfeo e Berretta, poi raggiunti dai gol rossoneri di Shevchenko e Bierhoff. Successivamente, dal 2004 ad oggi, il Cagliari è stato battuto ben quattordici volte consecutivamente dal Milan. L’ultimo precedente a San Siro risale alla 2.a giornata dello scorso campionato, con vittoria rossonera per 2-1.

Milan che però, nonostante la cabala favorevole, dovrà fare i conti con una vera e propria bestia nera: il brasiliano Joao Pedro ha un trend molto positivo contro i rossoneri, avendo segnato finora nella propria carriera tre reti in tre gare giocate contro il Milan, l’ultima proprio nel match d’andata pareggiato 1-1 alla Sardegna Arena. Più che al bomber Pavoletti dunque la difesa milanista dovrà tenere d’occhio il talentuoso numero 10.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it