Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

NEWS MILAN – Tante critiche ad Hakan Calhanoglu in questi mesi, legittime visto il suo rendimento spesso deludente. Dopo la stagione passata complessivamente positiva, ci si aspettava un salto di qualità da parte sua. Ma non è arrivato.

Tuttavia, Gennaro Gattuso lo ha sempre difeso e gli ha dato fiducia. E forse Milan-Cagliari è stata l’occasione nella quale il turco ha iniziato a intravedere la luce in fondo al tunnel. Ieri sera la sua prestazione è stata sicuramente migliore di tante altre. Abbiamo visto un giocatore molto volenteroso, che si è dato da fare dall’inizio alla fine. Ha aiutato in fase difensiva e si è fatto vedere anche in avanti. E’ stato nel vivo del gioco, senza isolarsi. Ha provato più volte la conclusione, però il gol rimane ancora un “tabù”. La prova del numero 10 rossonero è stata incoraggiante e fa ben sperare per il futuro.

Sicuramente ritrovare la rete potrebbe aiutare Calhanoglu a sbloccarsi definitivamente. Probabilmente non sta vivendo benissimo il lungo digiuno e tornare a segnare migliorerebbe certamente il suo morale. Sabato il Milan va a Bergamo contro l’Atalanta e ci si aspetta un’altra prestazione di buon livello da parte sua, oltre che da tutta la squadra. E’ uno scontro diretto in chiave Champions League e tutti devono esprimersi al massimo. Il numero 10 rossonero sarà tra gli osservati speciali.

A gennaio la società ha cercato di prendere un esterno offensivo sinistro, ma poi nessun affare è stato concluso. Gattuso continua ad affidarsi a Calhanoglu, convinto che l’ex Bayer Leverkusen tornerà a giocare su livelli importanti. Contro il Cagliari sono giunti i primi segnali incoraggianti e speriamo che al più presto Hakan esca definitivamente dal tunnel nel quale era entrato. Sabato a Bergamo un test fondamentale per lui e per i compagni. Vedremo se lo supereranno.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it