Lucas Paquetà Krzysztof Piatek
Lucas Paquetà e Krzysztof Piatek (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il calciomercato di gennaio del club rossonero sta pagando. Il rendimento di Lucas Paquetà e Krzysztof Piatek è sotto gli occhi di tutti. I due innesti della campagna acquisti invernale hanno avuto un impatto positivo fin da subito.

Il centrocampista brasiliano è stato immediatamente lanciato titolare da Gennaro Gattuso, nonostante si pensasse che il suo inserimento sarebbe stato graduale. Il mister ha intravisto subito in lui qualità importanti e dal suo arrivo lo ha sempre schierato nella formazione iniziale. Il numero 39 del Milan si è adattato molto bene a Milanello e anche nel giocare con continuità in un ruolo delicato come quello di mezzala. Lo aveva già ricoperto nel Flamengo, ma farlo in Serie A con la maglia rossonera è un’altra storia. Personalità, fisicità e doti tecniche di Paquetà stanno risultando molto importanti. E contro il Cagliari è anche arrivato il primo gol.

Anche l’apporto di Piatek alla causa del Milan è stato di quelli importanti. Dopo il primo spezzone giocato in campionato contro il Napoli, il bomber polacco ha segnato 4 gol nelle successive tre partite nelle quali è stato impiegato sempre da titolare. L’ex Genoa ha una media realizzativa notevole, si mostra abile a sfruttare la minima occasione che gli capita. E’ un vero cecchino d’area di rigore, raramente sbaglia quando ha la chance di calciare verso la porta a botta sicura. Gonzalo Higuain è ormai un lontano ricordo, nessuno lo rimpiange nell’ambiente rossonero.

Le scelte azzeccate di investire su Paquetà e Piatek (un totale di 70 milioni di euro) dimostrano che la società sta agendo bene. Già in estate Leonardo e Paolo Maldini avevano preso Tiemoué Bakayoko, rivelatosi un elemento fondamentale per la squadra dopo un avvio così così. Confermarlo costerà 35 milioni, la cifra pattuita con il Chelsea nella scorsa estate. Gattuso ha già detto che va riscattato e anche il giocatore stesso vuole rimanere al Milan. Poi vedremo nella prossima estate quali saranno gli ulteriori innesti che la dirigenza porterà a Milanello.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it