AC Milan
(©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il match Atalanta-Milan di stasera sarà molto importante per le due squadre, entrambe in lotta per un posto nella prossima Champions League. Solo un punto le distanzia nella classifica di Serie A, dunque ci si attende battaglia a Bergamo.

In tribuna allo stadio Atleti Azzurri d’Italia ci sarà anche il Tottenham, presente con un proprio osservatore per visionare alcuni giocatori in campo. I club della Premier League hanno notevoli risorse economiche e sono spesso pronti a investire pesantemente sui propri obiettivi di mercato. Gli Spurs sono reduci da due sessioni di sostanziale immobilismo e ottica estiva intendono rinforzarsi.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, il Tottenham studia Kessié e Suso

Come riportato da Tuttomercatoweb, gli osservati speciali del Tottenham in Atalanta-Milan saranno Franck Kessié e Jesus Suso. I due giocatori rossoneri sono stati più volte accostati alla società londinese negli ultimi giorni. Si tratta di innesti che all’allenatore Mauricio Pochettino piacerebbe avere nella prossima stagione, se dovesse rimanere alla guida degli Spurs.

Entrambi i calciatori hanno dichiarato recentemente di trovarsi bene a Milano. Non pensano ad un eventuale trasferimento altrove e sono concentrati nel dare il massimo per l’attuale squadra. Tuttavia, sappiamo bene che il calciomercato è imprevedibile e tutto può succedere. In più occasioni sono emerse indiscrezioni sulla cessione di Kessié, da sacrificare per riscattare Tiemoué Bakayoko dal Chelsea. Se dovesse giungere un’offerta da 40 milioni di euro, il Milan ci potrebbe riflettere.

La stessa cifra è fissata dalla clausola rescissoria presente nel contratto di Suso. Se una società estera volesse acquistarlo, le basterà mettere sul piatto 40 milioni e accordarsi con lo spagnolo. Lui finora ha sempre respinto le avance di altri club, ma non è detto che le cose non possano cambiare a fine stagione. La Premier League è un campionato che attira molti giocatori, il livello lì è alto e girano anche tanti soldi. Il Tottenham in queste stagioni si è qualificato per la Champions e pertanto rappresenta una buona destinazione. Non ha fascino e storia del Milan, però è una realtà sicuramente apprezzabile del calcio inglese ed europeo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore