Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nell’estate 2017 il Milan, gestito allora dai cinesi e dal duo Fassone-Mirabelli, mosse mari e monti per ottenere il sì della Lazio al trasferimento di Lucas Biglia in rossonero.

Un anno e mezzo dopo, per via di diverse vicessitudini soprattutto fisiche e muscolari, l’argentino non è più un titolarissimo del Milan. Il centrocampista, acquistato per mettere ordine in mezzo al campo, non è stato protagonista di una grande prima stagione in rossonero, mentre nella sua seconda ha messo insieme finora solo 11 presenze ufficiali, troppo poco per un calciatore importante ma decisamente fragile.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Biglia è rientrato dopo un’operazione delicata al polpaccio destro ma ancora non ha avuto la chance di rimettersi in mostra. Il numero 21 del Milan è stato ben sostituito da Timoue Bakayoko, che ora sembra un intoccabile della linea mediana, e difficilmente Rino Gattuso intende stravolgere certi equilibri nonostante la sua stima per Biglia.

Le missioni dell’argentino ora sono due: convincere il tecnico a puntare nuovamente su di lui, anche se si dovrà trovare una soluzione innovativa a centrocampo. Per far spazio a Biglia dovrebbe uscire uno tra Kessié, Paquetà e lo stesso Bakayoko, oppure l’alternativa è un cambio di modulo al momento non contemplato. Ma la regia e l’esperienza di Biglia potranno essere molto utili ed importanti nel corso della stagione.

L’altro obiettivo, secondo Calciomercato.com, è il rinnovo contrattuale per Biglia. Il suo accordo con il Milan scade a giugno 2020 ma l’argentino vorrebbe cercare di prolungarlo, anche se per ora non è in piedi alcuna trattativa con la dirigenza. L’unico modo per convincere il club è giocare e rendersi utile, nonostante sia difficile che la politica dell’attuale A.D. Ivan Gazidis sposi il prolungamento di contratto di un calciatore classe 1986.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it